Decalogo di vera generosità
  1. Il Volontario opera per il benessere e la dignità delle persone, si fa portatore di valori morali ma senza ostentarli.
  2. Non fa distinzione di età ,sesso, razza, religione, nazionalità, ideologia o censo, non ha pregiudizi nei confronti dei soggetti con cui entra in contatto, non emette giudizi morali, rispetta le leggi dello Stato le idee degli altri, i consigli degli esperti.
  3. Opera liberamente , spontaneamente, rispettando gli impegni assunti e completando i compiti intrapresi. Sa che il suo contributo e' importante ma deve essere organizzato e coordinato per poter avere efficacia e non restare a livello di iniziativa personale.
  4. Interviene dove e' più utile e quando e' necessario, consapevole che il centro del suo operato e' il benessere di chi sta assistendo e non se stesso.
  5. Opera senza fini di lucro anche indiretti, non accettando mance, regali o favori anche quando possono essere espressioni di gratitudine.
  6. Opera con spirito di collaborazione con gli altri volontari partecipando attivamente alla vita della sua organizzazione. Prende parte alle riunioni per confrontare le diverse esperienze, per esprimere dubbi , perplessità, difficoltà e per proporre nuove idee.
  7. Si prepara con impegno al suo compito partecipando ai corsi appositamente organizzati per migliorare il suo operato che non deve essere statico ma in continua evoluzione.
  8. Il Volontario e' vincolato all'osservanza del segreto professionale e quindi non rivela ad altri notizie riguardanti i soggetti assistiti.
  9. Opera permettendo a tutti di poterlo identificare come membro di una organizzazione riconosciuta dalle leggi dello Stato e non come un anonimo benefattore.
  10. Diffonde nella Società lo spirito del volontariato cercando di coinvolgere altre persone nella sua attivita' affinché non venga considerato un passatempo ma una generoso contributo alla Società.
Chi siamo
Attività
Progetti
Come sostenerci
Contattaci
Obiettivi
Link utili